cerca
Contattaci ora
02 72021049

PRIVACY E TRASPARENZA

TRASPARENZA PRODOTTI ADV FINANCE

Al fine di garantire la piena trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari, mettiamo a disposizione ai clienti la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali (modulo “Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori o “SECCI”) ed alla contrattualistica dei prodotti erogati direttamente dalla Società.

Proposta contrattuale di prestito rimborsabile mediante cessione “pro solvendo” di quote della pensione mensile

Proposta contrattuale di prestito rimborsabile mediante cessione “pro solvendo” di quote della retribuzione mensile

Proposta contrattuale di prestito rimborsabile mediante “delegazione di pagamento” di quote della retribuzione mensile

PRIVACY

Il documento riporta l’informativa relativa al “Codice in materia di protezione dei dati personali” previsto dall’art. 13 del D. Lgs n. 196/2003, comprendente il modulo di consenso al trattamento dei dati personali.

Privacy Adv Finance  

TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI

 Il TEGM (Tasso Effettivo Globale Medio) viene rilevato con cadenza periodica, ogni trimestre, da Banca d’Italia e riporta i valori medi di mercato in riferimento a quanto previsto dalla “legge antiusura”.

Rilevazione trimestrale TEGM 01.04.20 – 30.06.20

Rilevazione trimestrale TEGM 01.07.20 – 30.09.20

Rilevazione trimestrale TEGM 01.10.20 – 31.12.20

Rilevazione trimestrale TEGM 01.01.21 – 31.03.21

Rilevazione trimestrale TEGM 01.04.21 – 30.06.21

Rilevazione trimestrale TEGM 01.07.21 – 30.09.21

Rilevazione trimestrale TEGM 01.10.21 – 31.12.21

Rilevazione trimestrale TEGM 01.01.22 – 31.03.22

Rilevazione trimestrale TEGM 01.04.22 – 30.06.22

Rilevazione trimestrale TEGM 01.07.22 – 30.09.22

Rilevazione trimestrale TEGM 01.10.22 – 31.12.22

Rilevazione trimestrale TEGM 01.01.23 – 31.03.23

GUIDA AL CREDITO – BANCA D’ITALIA

Linee Guida sul credito ai consumatori

GESTIONE RECLAMI

Le ricordiamo che il personale di ADV Finance è il suo primo interlocutore ed è a sua completa disposizione. Per eventuali contestazioni alla società relativamente a comportamenti od omissioni inerenti prodotti e servizi bancari e finanziari o prodotti e servizi assicurativi, il Cliente può presentare un reclamo scritto, scaricando e compilando il modulo sotto allegato.

Per posta ordinaria indirizzandolo a:

ADV Finance S.p.A. – Ufficio Reclami
Corso Italia, 68 – 20122 MILANO

Per PEC all’indirizzo: [email protected]

Per e-mail all’indirizzo: [email protected]

La invitiamo ad utilizzare sempre il modulo sotto allegato (scegliendo tra il file Word o PDF) per inoltrare il reclamo, in quanto nello stesso vengono richieste le informazioni necessarie per poterla identificare e contattare. L’assenza di queste informazioni potrebbe determinare la mancata presa in carico del reclamo. I dati forniti saranno trattati per le finalità strettamente connesse all’evasione della sua segnalazione, nel rispetto della vigente normativa in materia di privacy (Regolamento generale UE 2016/679 sulla protezione dei dati General Data Protection Regulation “GDPR”), in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.

Modulo Reclami (Word)

Modulo Reclami (PDF)

ADV Finance si impegna a rispondere:

  • entro 60 giorni ai reclami relativi ad operazioni e servizi bancari;
  • entro 15 giornate lavorative ai reclami aventi ad oggetto i servizi di pagamento, estendibili fino a 35 giornate lavorative in situazioni eccezionali e previa comunicazione interlocutoria al cliente in merito alle ragioni del ritardo, nonché del termine entro cui questi riceverà la risposta definitiva;
  • entro 45 giorni ai reclami in tema di distribuzione assicurativa.

Qualora il Cliente riceva una risposta insoddisfacente, oppure non riceva risposta entro i termini previsti, prima di ricorrere all’Autorità Giudiziaria, può rivolgersi:

  1. all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all’Arbitro si può consultare il sito arbitrobancariofinanziario.it, chiedere presso le nostre sedi, oppure consultare le indicazioni riportate nella sezione di questa pagina “Guida Arbitro Bancario Finanziario”;
  2. per le sole istanze relativi a servizi assicurativi all’IVASS, Istituto per la Vigilanza sulla Assicurazioni. All’interno del sito www.ivass.it, nella sezione “Reclami” è possibile ottenere le informazioni e scaricare la modulistica necessaria per presentare istanza formale. Per polizze sottoscritte in abbinamento a prodotti bancari, il cliente può rivolgersi anche all’Arbitro Bancario Finanziario (si veda il punto 1).

Resta comunque impregiudicata la facoltà di ricorrere all’Autorità Giudiziaria nel caso in cui il Cliente non fosse soddisfatto della decisione dell’ABF.

Rimane altresì impregiudicato il diritto del Cliente di presentare esposti alla Banca d’Italia.

Qualora invece il Cliente intenda rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, egli – se non si è già avvalso della facoltà di ricorrere ad uno degli strumenti alternativi al giudizio (ABF, ADR, altro) – deve preventivamente, pena l’improcedibilità della relativa domanda, rivolgersi all’ABF.

Di seguito sono messi a disposizione del Cliente:

RENDICONTO RECLAMI 2016   

RENDICONTO RECLAMI 2017  

RENDICONTO RECLAMI 2018  

RENDICONTO RECLAMI 2019  

RENDICONTO RECLAMI 2020

RENDICONTO RECLAMI 2021

Guida Arbitro Bancario Finanziario

L’ABF è un sistema di risoluzione alternativa delle controversie che possono nascere tra i clienti, da una parte, e le banche e gli altri intermediari finanziari, dall’altra. Decide in tempi rapidi ed è alla portata di tutti.

  • L’ABF è autonomo e imparziale ed è sostenuto nel suo funzionamento dalla Banca d’Italia.
  • L’ABF è un’alternativa al giudice, più semplice, rapida ed economica.
  • Puoi fare ricorso da solo e online. Devi crederci: è semplice!
  • Per ricorrere all’ABF non ti serve l’assistenza legale o l’aiuto di un professionista.

Arbitro Bancario Finanziario (ABF) in parole semplici

Guida al ricorso ABF

Modulo di ricorso (ABF) in formato editabile

TRASPARENZA PRODOTTI DI TERZI DISTRIBUITI DA ADV FINANCE

Futuro S.p.A.

ADV Finance in qualità di distributore dei prodotti di Futuro S.p.A , mette a disposizione la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali dei prodotti Futuro S.p.A al seguente link:

https://www.futuro.it/it/trasparenza.html

Ibl Banca S.p.A.

ADV Finance in qualità di distributore dei prodotti di IBL BANCA, mette a disposizione la documentazione relativa alle informazioni pre-contrattuali dei prodotti IBL BANCA al seguente link:

https://www.iblbanca.it/trasparenza.html

Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo

In ottemperanza alle disposizioni sancite dal D.Lgs 8 giugno 2001 n. 231, il quale ha introdotto per la prima volta nell’ordinamento italiano un regime di “responsabilità amministrativa” a carico delle società, ADV Finance S.p.A. ha adottato un proprio Modello di organizzazione, gestione e controllo. L’adozione di tale documento consente ad ADV Finance S.p.A. di garantire con maggiore efficacia che la conduzione degli affari e la gestione delle attività aziendali avvenga sulla base dei valori di efficienza, correttezza e lealtà, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia.Costituiscono parte integrante del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo:

Il Codice Etico: individua l’insieme dei valori che costituiscono l’etica sociale e reca i principi guida nonché le direttive fondamentali cui si devono conformare le attività sociali ed i comportamenti di tutti coloro ai quali si applica il presente Codice, ciascuno nell’ambito delle rispettive competenze ed in relazione alla posizione ricoperta nell’organizzazione aziendale.

La Mappa delle attività a rischio: individua le fattispecie di illecito che possono determinare la responsabilità dell’ente anche ove realizzate nella forma del tentativo. Il documento, sulla base dell’operatività di ADV Finance S.p.A. identifica: le attività c.d. “sensibili”; i reati associabili alle attività c.d. “sensibili” individuate; gli Organi/Funzioni della società che assumono il ruolo di gestione delle attività, concorso/supporto alle attività o supervisione/controllo nelle attività.

Informativa al pubblico – Pillar III

In applicazione della normativa contenuta nel cosiddetto “Terzo Pilastro” di Basilea 3, si provvede alla pubblicazione dell’informativa al pubblico relativa all’adeguatezza patrimoniale, all’esposizione ai rischi e alle caratteristiche generali dei sistemi di gestione e controllo degli stessi.

Informativa al pubblico – Pillar III 2018

Informativa al pubblico – Pillar III 2019

Preventivo gratis in 24 ore

Cliccando su “Richiedi Subito” dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati per l’erogazione del servizio richiesto o della risposta alla richiesta di informazioni.

Se desideri rimanere aggiornato sui nostri servizi / attività / iniziative / prodotti chiediamo il tuo consenso ad utilizzare i tuoi dati per questa finalità.

Se desideri ricevere la nostra News Letter relativamente ai nostri servizi / attività / iniziative / prodotti ti chiediamo darci il tuo consenso.